Open Data

Per Open Data (letteralmente ’dati aperti’) si intendono informazioni pubblicate in formato tale da poter essere trattate senza il vincolo della disponibilità di uno specifico software e con il consenso affinché possano essere riutilizzate dagli utenti.

L'Amministrazione del Comune di Zola Predosa veicola in modo aperto e trasparente i dati, geografici e non, prodotti per la redazione delle proprie pianificazioni, ed in generale per lo svolgimento delle proprie attività. La visione del progetto si basa proprio sulla massima apertura alla condivisione e al servizio all’utenza. In questo senso, la scelta dell’Open Data, seguendo i criteri e gli standard nazionali e internazionali, rappresenta la scelta più coerente per la diffusione delle informazioni territoriali e cartografiche riguardanti le attività di preparazione, progettazione ed attuazione degli atti di pianificazione e di divulgazione di ciascuno degli enti che partecipano al progetto.

Da un punto di vista giuridico, in accordo con le più recenti disposizioni normative (ci si riferisce in particolare al decreto legislativo del 7 marzo 2005, n. 82, "Codice dell’Amministrazione Digitale", e al decreto legislativo del 19 agosto 2005, n. 195, "Attuazione della direttiva 2003/4/CE sull’accesso del pubblico all’informazione ambientale"), e facendo seguito alle applicazioni condotte negli anni precedenti dalle amministrazioni cooperanti, i dati pubblicati sulla sezione Opendata portale OpenPa vengono resi fruibili in rete gratuitamente e senza necessità di autentificazione informatica, avendo scelto come licenza di riferimento la Creative Commons 4.0 o la Open Database License (ODbL).

Con Deliberazione n. 55 del 1/10/2014 la Giunta Comunale di Zola Predosa ha approvato le "Linee guida per la Pubblicazione di Open Data"

Dati territoriali

Dati territoriali »

Avcp - Appalti

Avcp - Appalti »